Home Britney Spears Photo Gallery Facebook Twitter Forum Ufficiale
Britney Jean
"Britney Jean" è il nuovo album di Britney Spears in uscita il 3 dicembre 2013 ed anticipato dai singoli ufficiali "Work Bitch" e "Perfume". La produzione è stata affidata a Will.i.am. Clicca qui per acquistarlo.
Ultime News
Piece Of Me
Britney Spears si esibirà per due anni presso il Planet Hollywood di Las Vegas in una serie di show in pianta stabile, dal nome "Britney: Piece Of Me". Hai già acquistato i biglietti? Clicca qui se non l'hai ancora fatto.


Burning Up (Versione Originale)
Posted on: March 28 2014 | Comments: 0 | Filled into: Femme FataleNewsVideos | By: Andrea

Dopo quasi tre anni dall’uscita del remix non ufficiale, è da poco comparsa in rete la versione originale di “Burning Up”, cover della nostra Britney del famoso singolo di Madonna uscito nel 1983.

Il brano è stato prodotto nel 2011 da Dr. Luke durante le sessioni di registrazione di “Femme Fatale”, ma fu poi scartato e successivamente inserito nella scaletta del “Femme Fatale Tour”.

“I’M ON FIRE!”


News // Un anno fa’ uscì…”Femme Fatale” in Italia!
Posted on: March 29 2012 | Comments: 0 | Filled into: Britney.comFemme Fatale | By: Enzo

29 MARZO 2011. E’ già passato un anno dal rilascio del settimo album studio di Britney, “Femme Fatale” ! Un album che ci ha regalato tantissime emozioni e continuerà a regalarcene ancora!

Buon Compleanno “Femme Fatale”!

In occasione dell’anniversario, il Britney.com regala un offerta speciale per tutti i fans! Femme Fatale Premium Fan Edition ad un prezzo super scontato!  A soli 39,99€! + sarà inclusa la versione giapponese di “Femme Fatale” che include la Bonus Track “Scary” scritta da Fraser T. Smith, Kasia Livingston e la Britney Spears.

Clicca sulla foto sottostante per maggiori informazioni!

  • Libretto con copertina rigida di 32 pagine in edizione limitata:
    • Misure: 9.5” x 9.5”
    • Servizio fotografico completo che comprende scatti esclusivi disponibili solo qui
    • Carta di alta qualità con ricca stampa
    • La confezione contiene:
      • Deluxe album CD (plus Japanese-released bonus track “Scary”) with alternate disc art
      • Vinile 7″ picture disc esclusivo!
        • Lato A  – “Hold It Against Me” con immagine di Britney a colori
        • Lato B – Versione strumentale di Femme Fatale con logo
  • A full Deluxe album digital download so you have the music right away!
  • La Premium Fan Edition non sarà acquistabile nei negozi, solo su Britney.com!

Exclusive // Big Fat Bass sarà nel prossimo album di will.i.am – “#willpower”.
Posted on: January 21 2012 | Comments: 0 | Filled into: Big Fat BassExclusiveFemme FataleWill.I.Am | By: Enzo

Speravamo tutti in un nuovo inedito targato Britney Spears e invece pare che nel prossimo album studio del cantante/produttore will.i.am #willpower che uscirà il 14 febbraio,  apparirà “Big Fat Bass” brano da lui prodotto per l’album della Spears “Femme Fatale” uscito il 29 marzo 2011.

Big Fat Bass” era uno dei brani favoriti a diventare l’ultimo singolo estatto da “Femme Fatale” ma poi sostituito dalla bellissima “Criminal”. Che funzione avrà il brano all’interno dell’album di will.i.am? futuro singolo? staremo a vedere!

Ecco l’intera tracklist fornitaci da amazon.com:

1. T.H.E (The Hardest Ever) feat. Jennifer Lopez & Mick Jagger
2. Forever (feat. Wolfgang Gartner)
3. Advice for the Young at Heart (feat. Tears For Fears)
4. Im In The House (with Steve Aoki)
5. Drop It Low (feat. Wyclef Jean)
6. Check It Out (feat. Nicki Minaj)
7. Dance (feat. Natalia Kills)
8. Real In Rio (feat. The Rio Hollywood Singers)
9. Party Like An Animal (feat. Eva Simons and RedFoo)
10. Great Times
11. Hot Wings (I Wanna Party) (feat. Sergio Mendes and Anne Hathaway)
12. Mona Lisa Smile (feat. Nicole Scherzinger)
13. Drop Bombs (feat. Busta Rhymes)
14. Reaching for the Stars (feat. The Black Eyed Peas)
15. Go Home (feat. Mick Jagger and Wolfgang Gartner)
16. Big Fat Bass (with Britney Spears)

Ecco la copertina dell’album #willpower:

*la tracklist NON è attualmente stata confermata ufficialmente.

source.


News // Britney’s Hold It Against Me – 1 anno dopo!
Posted on: January 10 2012 | Comments: 0 | Filled into: Femme FataleHold It Against Me | By: Enzo

Hold It Against Me è un brano musicale della cantante pop statunitense Britney Spears, pubblicato come primo singolo l’11 gennaio 2011 dall’etichetta discografica Jive. Il singolo anticipa la pubblicazione del settimo album della cantante, Femme Fatale.

Il brano, scritto e prodotto da Dr. Luke e Max Martin, è stato presentato il 10 gennaio 2011 sul sito ufficiale di Ryan Seacrest, che l’ha presentato sul suo programma radiofonico poco dopo,e d è stato anticipato dalla diffusione in rete di una versione demo cantata da Bonnie McKee (autrice del brano). A pochi giorni dalla pubblicazione il pezzo è arrivato al primo posto delle canzoni più ascoltate su iTunes: negli Stati Uniti, dopo solo 24 ore, ha venduto 150.000 copie.

Hold it Against Me” ha debuttato alla #1 nella Billboard Hot 1oo.  HIAM è stato il brano più trasmesso dalle radio americane con 705 passaggi radio superando il record precedente detenuto dal brano “Touch My Body” di Mariah Carey!

HIAM ha raggiunto la numero #1 su iTunes USA in sole 8 ore dal rilascio ufficiale, nel giorno del rilascio (11 Gennaio 2011) il brano ha inoltre raggiunto la numero #1 in quattordici paesi contemporaneamente.

Hold It Against Me” ha debuttato nella Hot Digital Songs con ben 411.000 copie vendute in una sola settimana, HIAM era il brano che aveva venduto di più nella settimana di debutto per un artista femmine, record battuto successivamente da Lady Gaga con “Born This Way”.

“Hold It Against Me” è stato accolto principalmente in maniera positiva da parte della critica: molti hanno elogiato il brano per le sue sonorità, anche se alcuni ne hanno criticato il testo.
Rick Florino di Artist direct ha assegnato al brano quattro stelle e mezzo su cinque, considerandolo tra i singoli dance più orecchiabili di Britney. “La canzone si pone con orgoglio a fianco di suoi classici come WomanizerGimme More e Toxic, ma c’è una raffinata eleganza eterea che vede Britney camminare in nuovi territori e spingere i confini del dance popun’altra volta“.

Nick Levine di Digital Spy considera il brano il miglior singolo di Britney dopo Womanizer e Piece of Me e ha aggiunto che anche se il pezzo è stato composto da Dr. Luke e Max Martin, “non sembra uno scarto di Ke$ha o Katy Perry ma una strepitosa melodia di Britney per il 2011, abbastanza esclusiva da affiancare a Only Girl (In the World) nei vostri iPod, ma anche abbastanza confidente da ripresentare un po’ della classica Britney“.

Il video musicale è stato rilasciato il 17 febbraio 2011 diretto da Jonas Ackerlund.

Molti cantanti hanno apprezzato il brano tanto da farne una cover!

TAIO CRUZ COVER
FLO RIDA SELF MADE REMI

KARMIN COVER


ALL TIME LOW COVER


SAM TSUI COVER

Personalmente 1 anno dopo apprezzo davvero il brano, e voi?


News // Britney Spears NON è solo musica!
Posted on: January 9 2012 | Comments: 0 | Filled into: FansFemme FataleTill The World EndsVarie | By: Enzo

Quando si pronuncia la parola “pop”, tra i nomi che vengono subito in mente c’è Britney Spears. Nel lontano 1998, quando esplose con Baby One More Time, ben pochi avrebbero immaginato che una semplice ragazza di sedici anni avrebbe, di lì a poco, tenuto il mondo in pugno, perso nelle pieghe delle sua gonna da scolaretta e vinto dalle sue irresistibili melodie. Melodie che in tredici anni di carriera hanno acquistato sempre più spessore e conquistato l’apprezzamento della critica, oltre ad innumerevoli premi tra cui un Grammy Award, e che ispirano i lavori delle sue più anziane colleghe. È successo con l’album che forse è, fino ad oggi, il più acclamato dalla critica e dai fan, Blackout, uscito nell’ottobre del 2007, che ha ispirato la sua musa, Madonna, con la quale ha creato uno dei momenti più memorabili della storia di MTV con il bacio saffico ai Video Music Awards del 2003.

Blackout non è soltanto uno degli album migliori dello scorso decennio (il prestigioso quotidiano The Times lo ha posto addirittura alla quinta posizione nella classifica dei migliori album degli ultimi dieci anni) ma è anche il tanto discusso periodo nero della vita personale di Britney, che ha portato, per una sorta di contrappasso artistico, al capolavoro che vede la sua firma come produttrice esecutiva. In tutto il mondo quei mesi difficili appartengono ormai alla storia passata e sono solo il memento della forza di questa ragazza e della sua capacità di tornare sulla giusta rotta. In tutti i paesi tranne il nostro. Se il “blackout” ha coinciso con un’innegabile evoluzione e ricercatezza nella carriera artistica di Britney e ad un maggiore apprezzamento anche da parte delle orecchie più esigenti, così non lo è stato in Italia.

Una volta abbandonata l’immagine pura e candida di teenager ingenua e sempre col sorriso stampato in faccia – immagine che male si sarebbe effettivamente addetta ad una donna e madre qual’era diventata Britney – le radio italiane hanno cominciato a non passare più le sue canzoni, anche quando queste sono risultate essere delle vere e proprie hit nel resto del mondo. Aggiungiamo poi una sempre più negativa ed errata pubblicità dei nostri media negli ultimi anni, che non perdono mai occasione – come accaduto lo scorso dicembre in occasione del suo trentesimo compleanno – di riportare in luce quel periodo “nero” nella vita di Britney (cosa che nel resto del mondo è ormai storia vecchia).

Il risultato ottenuto è che gli ultimi due tour mondiali, il Circus Tour, terminato nel novembre del 2009, e l’esplosivo Femme Fatale Tour di quest’anno, non hanno fatto tappa in Italia, nonostante abbiano visitato quasi tutta l’Europa e riscuotendo in tutto il mondo un enorme successo. L’ultima volta che il bel paese ha avuto il piacere di ospitarla è stato nel 2004, quando ha fatto entrare i fan nel suo magico Onyx Hotel. Così era infatti chiamato il tour di supporto al suo quarto album In The Zone (album che contiene il duetto con Madonna Me Against The Music ed una delle canzoni più memorabili del decennio,Toxic). La reazione dei fan fu calorosissima e lo spettacolo fu un gran successo. Adesso quegli stessi fan sono cresciuti, e a loro se ne sono aggiunti di nuovi, a molti dei quali è stata dunque preclusa la possibilità di vivere un’esperienza straordinaria quale è quella di assistere ad un concerto di Britney Spears. È un’occasione unica non solo di sentire delle eccelse produzioni musicali, ma è anche un’opportunità per rimanere incantati dallo spettacolo in sé, dai suoi giochi di luce, dai suoi fuochi d’artificio e dalle sue scenografie mozzafiato.

Perché Britney Spears non è solo musica. I suoi video e le sue esibizioni hanno lasciato un marchio indelebile nell’immaginario collettivo di chi è cresciuto a cavallo tra i due millenni, sia che balli in una aderente tuta rossa su Marte, sia che si muova come un’odalisca con un serpente al collo, tanto da farle ricevere a soli 29 anni il premio MTV alla carriera (il Michael Jackson Vanguard Award). L’ultimo suo album, che a marzo 2011 ha debuttato alla prima posizione negli Stati Uniti D’America, ce la presenta come una Femme Fatale, una donna inarrestabile che dopo tutti questi anni è ancora in grado di sfornare impareggiabili hit, come Hold It Against Me,Till The World EndsI Wanna Go, e l’ultima ballad up-tempo Criminal, tutte entrate in top ten, non solo in America ma anche nel resto del mondo. A trent’anni il suo lascito è già notevole e fa invidia ad artisti ben più navigati. Quello a cui però i suoi innumerevoli fan guardano è il futuro, futuro che sono sicuri continuerà a risplendere per quella che è, intramontabilmente, la Popstar per eccellenza.

Davide per Britney Fans Club


News // Britney sublime in una Unplugged fan made di “He About To Lose Me/Toxic”!
Posted on: December 28 2011 | Comments: 0 | Filled into: ExclusiveFemme FataleMediaMusicVarie | By: Enzo

Tutti amiamo la voce di Britney, e tutti noi speriamo ancora di risentire delle ballad eseguite dal vivo dalla nostra regina del pop. Un fan ha avuto la meravigliosa idea di creare un mash-up di He About To Lose Me (brano contenuto in “Femme Fatale“) e Toxic. In seguito l’ha trasformato in un Unplugged cioè in una specie di versione live dei due brani, ed il risultato è sublime!

Ascoltate:


News // Dr.Luke vorrebbe che “Inside Out” diventasse un singolo!
Posted on: December 23 2011 | Comments: 0 | Filled into: Femme FataleInside Out | By: Enzo

Con la notizia del fidanzamento ufficiale di Britney e la fine del tour, pare proprio che la “Femme Fatale” era sia finita! Questo significa anche che non verranno estratti più singoli, come l’epica “Inside Out” a mio avviso uno dei brani più belli e innovativi dell’album.

Il produttore esecutivo di “Femme Fatale” e della maggior parte dei brani dell’album ha mostrato più volte su Twitter di essere d’accordo per un eventuale rilascio del singolo “Inside Out“.

Proprio ieri un fan di Britney ha scritto al produttore su Twitter:

“Inside Out” ha la sua pagina personale su wikipedia, questo capita solo alle canzoni “che rompono il culo” , facciamo un po di pressione per vederlo come singolo.

Dr.Luke ha risposto “Concordo“. Voi vorreste “Inside Out” come ultimo singolo?